fbpx
ArtCounseling

DETTAGLI:

ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto QUANDO: NUOVA DATA! 
Sabato 11 Febbraio 2023

Incontro alternato a momenti di lavoro e brevi approfondimenti, con una restituzione finale.

ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto ORARIO: 09:30 – 17:30 

ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto DOVE: GRAVESANO

ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

QUOTA DI ISCRIZIONE: 149,00 CHF/EUR
Offerta Early Bird 129,00 CHF/EUR entro il 31 Gennaio 2023

2 posti rimanenti

“Il colore è un mezzo per esercitare un influsso diretto sull'Anima. Il colore è il tasto. L'occhio è il martelletto. L'Anima è un pianoforte con molte corde. L'artista è la mano che con questo o quel tasto porta l'anima a vibrare.”

Wassily Kandinsky
ArtCounseling, la creatività nella relazione d'aiuto.

Sulle tracce della nostra creatività conosciamo noi stessi, ci accorgiamo di quante possibilità sono inespresse, parti di noi inesplorate che una volta scoperte, attivano energie produttive, visioni inedite.

ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto
Il colore nel colloquio di counseling

Uno dei più potenti linguaggi a servizio dell’Art counseling è il colore. Permette di esprimere emozioni, di liberare pensieri, di comunicare, di definire significati e contenuti. Cosa è il di fatto il colore? E’ energia, è materia, è flusso, è confine, è contatto… L’impatto col colore è personale, ci attrae o ci respinge delle volte a nostra insaputa. Trasporta la nostra emotività, ha il potere di influenzare il nostro umore, di condizionare il nostro modo di percepire e di rapportarci a ciò che ci circonda. Ci proietta in una dimensione introspettiva o al contrario ci distanzia, evoca scenari onirici o sfacciatamente crudi e realistici, in un clima di distensione o di tensione. Come altre tecniche ci permette di immaginare, di individuare nuove strade, di ridimensionare le emozioni stesse, di dar loro un aspetto, una luce, una traccia. In questo workshop faremo varie esperienza con il colore per esplorarne la forza, l’influenza, la sua capacità catartica.

ArtCounseling, arte nel counseling

Perché l’Arte nel Counseling?
Perché l’Arte è una lingua universale, a volte l’unica che permette di comunicare: abilita al contatto col proprio mondo interiore, ad una conoscenza più dettagliata di noi stessi e ad una maggiore possibilità di comprensione dell’altro. Il workshop pratico sul disegno è il primo incontro mirato a risvegliare la creatività, quel flusso potente che attiva le nostre risorse attraverso il fare arte.

Durante il ciclo di workshop proposti useremo la manipolazione della creta, la pittura, il collage, la fotografia, la fiaba, la sabbia, la danza e i movimenti del corpo, tecniche teatrali, tecniche di scrittura creativa. La creatività avvia un processo magico in cui la persona, accompagnata dal Counselor, è protagonista della propria indagine, facendo esperienza di visioni nuove senza giudizio.

L’uso di tecniche espressive aiuta a sperimentare nuove modalità comunicative nella piena libertà di espressione. Esplorare le risorse personali, sostenere la propria emotività ed autostima, potenziare l’autonomia, migliorare la propria qualità di vita, prefigurarsi degli obiettivi da raggiungere. La relazione di aiuto accoglie questo divenire altro, attende la creazione dell’opera come una abilità che si disvela al cliente come un modello nuovo, aldilà della verbalizzazione.

L'arte nel Counseling
ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto
A chi è rivolto?

A tutti coloro che

– vogliono migliorare o imparare a comunicare diversamente
– non sono soliti utilizzare strumenti artistici
– sono interessati ad esplorare se stessi
– vogliono mettersi a disposizione nell’ascolto attivo dell’altro
– vogliono andare oltre i quotidiani condizionamenti, le pretese estetiche e voglia di mettersi in gioco

In particolare per counselor, coach, formatori, educatori, docenti, assistenti sociali, figure professionali che si occupano di relazione d’aiuto.

Su richiesta vengono rilasciati crediti formativi.

Cosa imparerai?

– Facilitare l’espressione di sé
– Accrescere la propria consapevolezza ed empatia
– Conoscere energie nuove e potenziare le risorse personali
– Utilizzare un linguaggio potente, utile a raccontare e creare metafore

ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto
ISCRIZIONE

L’iscrizione include: materiale artistico utilizzato, dispensa.
1 incontro di counseling nel mese successivo per chi non ha avuto esperienza di art counseling con la trainer Daniela
8 crediti formativi (su richiesta)

Quota di partecipazione: 149,00 CHF/EUR
Early Bird, promozione a 129,00 CHF/EUR fino al 31.01.2023

Cosa occorre? Abbigliamento comodo, anche tuta.

TRAINER DEL CORSO
Schermata 2022-03-20 alle 13.23.00
Daniela Di Stefano

È Arteterapeuta a Modello Polisegnico©️ in formazione permanente, Counselor Relazionale in PNL sistemico e Art Counselor, docente, laureata in Scienze Politiche con indirizzo Politologico, e diploma in marketing. Da tempo interessata alle varie modalità di comunicazione, svolge incontri con tecniche espressive e di PNL per facilitare l’esplorazione delle risorse personali nella relazione di aiuto, potenziare la propria autonomia, utile al raggiungimento del proprio obiettivo.

ArtCounseling, l'arte nella relazione d'aiuto
Scroll to Top